Realizzare i buoni propositi con un po’ di Fortuna

0
139
views

L’inizio dell’anno, anche a Torino, è il momento dei bilanci e dei buoni propositi. Sapete già quali sono i vostri prossimi obiettivi?  

Impegno o determinazione saranno i vostri fidati alleati ma per realizzare i vostri desideri e portare a termine al meglio tutti i vostri progetti un pizzico di fortuna non guasta mai!  

E allora concedetevi, da soli o in compagnia, una mattinata invernale a spasso per la città alla scoperta dei luoghi carichi di energia e vibrazioni positive per fare il pieno di fortuna per tutto l’anno. 

Siete alla ricerca di una dose massiccia di buona sorte? La meta che fa per voi è Piazza San Carlo, proprio di fronte al Caffè Torino 

A terra, incastonato nella pavimentazione, vi aspetta un torello rampante dorato. Simbolo della città, è noto per la fortuna che dispensa quando gli si calpestano (distrattamente e senza dare troppo nell’occhio) ehmgli attributi 

Pronte? Fate finta di guardarvi intorno, controllate il passo, non guardate a terra e…voilà! La fortuna è servita. 

Tra i vostri progetti dell’anno nuovo ci sono gli esami universitari da terminare o quel master di specializzazione di cui vorreste ottenere il massimo dei voti? Quello di cui avete bisogno è Cristoforo Colombo, il cui altorilievo vi attende sotto i portici della Prefettura di Piazza Castello. 

Vedete il suo mignolino dorato? È il dito del viaggiatore: strofinatelo e seguite la rotta della fortuna che vi saprà indicare. La via del successo vi attende, mettetevi in cammino. 

Infine, sempre in piazza Castello, si nasconde il punto più positivo dell’intera città. Mi raccomando: se siete a Torino solo di passaggio, val la pena inserirlo nel vostro itinerario. 

Posizionatevi di fronte a Palazzo Reale, in mezzo a quei due bellimbusti a cavallo di Castore e Polluce. Proprio in quel punto si trovava il muraglione da cui veniva esposta alla popolazione la Sindone, toccata da tutti perché convinti portasse fortuna e potesse guarire da ogni malanno.  

Il suo influsso benefico avrebbero intriso questo luogo di carica positiva a tal punto che i suoi benefici si vedono ancora oggi. 

Scettici? Provare non costa nulla!

E se dovesse funzionare…sarà un anno ancor più fortunato!  

LEAVE A REPLY